Assessore Di Berardino

L’assessore scende in piazza

Il responsabile dell’assessorato regionale al lavoro a fianco dei lavoratori del turismo per chiedere al Governo interventi straordinari

Anche gli assessori ci mettono la faccia: così il responsabile dell’assessorato al Lavoro e Nuovi Diritti della Regione Lazio, Claudio Di Berardino, ha partecipato al presidio organizzato a Roma nelle vicinanze della sede di Federalberghi dalle organizzazioni sindacali Filcams Cgil Roma e Lazio, Fisascat Cisl Roma e Rieti e UILTuCS Roma e Lazio, a sostegno dei lavoratori del settore del turismo e per contrastare le crisi occupazionali come quelle che stanno attraversando alcuni storici alberghi della Capitale (e non solo).

Un gesto per rimarcare la vicinanza della Regione Lazio a questo comparto particolarmente colpito, auspicando da parte del Governo interventi straordinari per supportarlo, “al fine di non disperdere un patrimonio di imprese e professionalità che caratterizzano il valore del turismo nazionale e locale”, ha detto l’assessore (in foto). Un argomento importante, quello di questo settore, che sarà portato in primo piano alla prossima Conferenza delle Regioni in programma lunedì 24 gennaio.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Elezioni, Bertucci incontra le imprese del Settore estrattivo - SPAZIO ELETTORALE

.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *