MENTANA – Al via ReBUS, la biblioteca itinerante che porta i libri a spasso per la città

Fino a metà luglio i mentanesi avranno a disposizione una biblioteca ambulante

“ReBUS: Bene Comune”, è questo il nome del progetto realizzato dal Polo Culturale Mentana e dalla Cooperativa sociale Ricreazione in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Regione Lazio.

Tutti i giovedì, a partire da giovedì 25 maggio fino a giovedì 13 luglio, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, a Parco Vinta Fiorenza sarà possibile imbattersi in un furgoncino molto particolare, colorato e eccezionalmente dotato di scaffali e libri.

Grazie all’ausilio della cooperativa Ricreazione, che ha messo a disposizione il mezzo, la biblioteca itinerante, aperta ed in movimento, permetterà la realizzazione di laboratori, letture animate, giochi e attività per bambini, famiglie e anziani sul tema dell’intercultura e dell’integrazione.

Una piccola oasi di parole e concetti di cui tutti potranno beneficiare. Le attività saranno gratuite e non sarà richiesta la prenotazione per parteciparvi. “ReBUS: Bene Comune” è un progetto finanziato dalla Regione Lazio e Lazio Crea grazie all’Avviso pubblico per la concessione di contributi per la realizzazione di interventi di amministrazione condivisa dei beni comuni.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Trasportava 86 chili di hashish in auto, condannato a tre anni

Per qualunque tipo di informazioni è possibile scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: cultura@cittadimentana.it (F.L.)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.