Villanova – George Asfoura, targa ringraziamento dai genitori dei pazienti

La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto nei bambini, suoi pazienti. Il pediatra George Elias Salim Asfoura è deceduto martedì mattina 12 novembre all’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli all’età di 61 anni, dopo oltre venti di professione a Villanova durante i quali aveva curato e visto crescere migliaia di ragazzini.
Lunedì 25 novembre i genitori dei suoi pazienti hanno consegnato presso il studio medico di via Maremmana inferiore 297 una targa ricordo, attestazione della loro stima per il suo operato.
“In memoria del dottore George Asfoura – c’è scritto – che con la sua abnegazione, professionalità e con grande umanità ha saputo conquistare il cuore di tutti i suoi bambini ed i loro genitori. Donato dai suoi piccoli pazienti”.
Alla consegna, in rappresentanza delle mamme di Villanova e Villalba, hanno provveduto Cristina Fabrizi e Nicoletta Granato, genitrici di due maschietti di sette anni, le stesse che hanno fatto recapitare ai tre figli del pediatra un regalo per Natale.
“Il dotto Asfoura – raccontano Cristina Fabrizi e Nicoletta Granato – era una persona buona e umana, una persona di famiglia a tal punto che erano i bambini a voler andare da lui per essere visitati in quanto ogni volta giocava con loro e gli donava caramelle e dolciumi. Resterà sempre nei cuori di tutti noi”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Rubinetti a secco causa lavori, arriva l’autobotte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *