Green Pass per bar e ristorante …

Confermate i rumors che anticipavano il decreto legge approvato dal governo oggi pomeriggio

Prevedibile la conferma della chiusura delle discoteche. Non ci sono disposizioni che tengono per gli appassionati di questo genere di intrattenimento. Qui il Green pass non riesce a intercedere. 

Nuove regole per una fase di emergenza di là dal potersi considerare prossima al finale. Il governo della repubblica oggi ha deciso che il Green Pass, servirà. E come! Chiunque voglia entrare in ristoranti o bar e vorrà accedere a tavoli al chiuso dovrà esserne disposto. Questa disposizione scatta dal 5 agosto. L’emergenza fissata come stato permanente è stata prorogata al 31 dicembre 2021.

Esente dall’esibire il Pass dell’ottenuta seconda vaccinazione o di recente tampone negativo, chiunque vorrà accedere al bancone del bar per consumare in piedi. Una regola che vale anche se l’esercizio è al chiuso.

LEGGI ANCHE  "Basta con giocare all'elastico tra quel che si fa e quel che si dice in piazza"

Cambiano i parametri anche per decretare lo stato di allerta in ciascuna regione. Nel frattempo infatti le terapie intensive al 20% e al 30% per le aree mediche segnano la prossima trasformazione in arancione e rispettivamente al 30 e al 40% per entrare in zona rossa.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *