TIVOLI – Il Tribunale compie vent’anni, convegno al Convitto

Martedì 26 ottobre dalle 16,30 alle 19 nell’aula Magna del Convitto Nazionale “Amedeo di Savoia” giudici, magistrati e avvocati tracciano il bilancio dei primi due decenni di attività. Presenti i vertici giudiziari del Distretto e i sindaci delle città ospitanti le sedi distaccate

“Il Tribunale di Tivoli e il suo Circondario a vent’anni dall’istituzione”. E’ il convegno per il ventennale del Palazzo di Giustizia tiburtino che si terrà martedì 26 ottobre dalle 16,30 alle 19 nell’aula Magna del Convitto Nazionale “Amedeo di Savoia”.

L’evento è organizzato dal Presidente del Tribunale Stefano Carmine De Michele, dalla Procura della Repubblica, dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Tivoli col patrocinio del Comune di Tivoli. A fare gli onori di casa in qualità di moderatore sarà David Bacecci, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Tivoli, davanti ad una platea di sole 80 persone nel rispetto delle limitazioni per il contenimento pandemico. Tra le istituzioni presenti, il Presidente della Corte d’Appello di Roma Giuseppe Meliadò, il Procuratore Generale della Corte d’Appello di Roma Antonio Mura, il sottosegretario al Ministero della Giustizia, avvocato Francesco Paolo Sisto, il sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti, il sindaco di Guidonia Montecelio – terza città del Lazio – Michel Barbet, e i sindaci dei Comuni ospitanti le sedi distaccate del Tribunale, rispettivamente Mario Moretti di Palestrina, Domenico Petrini di Subiaco e Riccardo Travaglini di Castelnuovo di Porto.

LEGGI ANCHE  Subiaco, Ecco la nuova data di “Amare significa Rispettare”

Interverranno il senatore Alcibiade Boratto, i deputati e avvocati Livio Proietti e Vittorio Messa che tracceranno le proposte di legge di istituzione del Tribunale di Tivoli. Il ruolo dell’Avvocatura nell’istituzione del Tribunale sarà descritto dall’avvocato Carlo Bartolini, vice presidente del Cdd Roma e già Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Tivoli, e dall’avvocato Simone Ariano, già Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Tivoli. L’onorevole Marco Vincenzi, presidente del Consiglio regionale del Lazio ed ex sindaco di Tivoli nell’anno dell’istituzione, spiegherà la funzione del Tribunale nella società civile. Il Procuratore Capo Francesco Menditto interverrà sul tema “La Procura della Repubblica quale presidio di Legalità”, mentre l’azione dell’Ufficio Inquirente nel corso degli anni sarà descritta dal sostituto Procuratore Giuseppe Mimmo, il più anziano dei magistrati in servizio.

La strada percorsa dal Palazzo di Giustizia dal 2001 ad oggi sarà oggetto dell’intervento da parte del Giudice civile Francesca Coccoli. Concluderà i lavori il Presidente Stefano Carmine De Michele con un intervento sul futuro del Tribunale di Tivoli.

LEGGI ANCHE  Monterotondo, vandalizzata la sede del PD

Nel corso del convegno l’Accademia “Ergo Cantemus Orchestre” di Tivoli eseguirà il Canto degli Italiani di Michele Novaro su testo di Goffredo Mameli interpretato dal soprano Arianna Morelli accompagnata al pianoforte da Donatella Squillace.

Durante l’evento sarà inoltre presentata la mostra fotografica “Le Rose Spezzate” e “Avvocati senza paura” in ricordo di Magistrati, Avvocati e Commercialisti che hanno sacrificato la vita per la loro funzione.

La partecipazione in presenza per gli avvocati è riservata esclusivamente ai Consiglieri del Consiglio dell’Ordine, ai Presidenti delle Associazioni Forensi e agli ex Presidenti, Consiglieri Segretari e Consiglieri Tesorieri del Coa nelle precedenti consiliature. In rappresentanza dell’intero Foro saranno presenti i due avvocati risultanti di maggiore e minore anzianità di iscrizione all’Albo Professionale. L’evento, per il quale sono stati riconosciuti 2 crediti formativi di natura deontologica per gli avvocati, sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma Zoom Meeting. Gli interessati potranno prenotarsi entro le ore 12 di lunedì 25 ottobre all’indirizzo email: formazionetivoli@gmail.com.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s