Robbie

Fantasmi in casa, e Robbie si disfa della sua villa

Intendiamo Robbie Williams, l’ex Take That, costretto a svendere la sua dimora per sospette presenze…

Un posto incantato nel Wiltshire, nell’Inghilterra sudoccidentale, con un parco da fiaba ma con sospette presenze (fantasmi, spiriti, folletti… non bene identificati, come del resto sono quasi sempre gli esseri sovrannaturali) che hanno costretto l’ex Take That Robbie Williams e la famiglia a preparare i bagagli e andarsene via dalla settecentesca Compton Bassett House.

Ci sono voluti 12 anni per vendere la proprietà, acquistata nel 2009 per 8,1 milioni di sterline e alla fine, svendendola (poverino), ci è riuscito, abbassando il prezzo di un milione e mezzo di sterline. Sì, anche i musicisti ricchi scendono a patti (un po’).

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA - Asilo Arcobaleno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *