MARCELLINA – “La Gioia di Danzare” festeggia 25 anni, arriva Raffaele Paganini

L’étoile internazionale ospite d’onore alla manifestazione organizzata dalla coreografa Sara Zuccari

Domenica 11 settembre a Marcellina, in occasione della Festa Patronale di Santa Maria della Grazie, è andato in scena in Piazza Cesare Battisti l’evento-spettacolo per i 25 anni di attività del Balletto di Marcellina, la Scuola di Danza La Gioia di Danzare, diretta da Sara Zuccari.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con la Proloco, è stata patrocinata dal Comune di Marcellina.

Per la speciale occasione è intervenuto a sorpresa come ospite d’onore della kermesse l’étoile internazionale Raffaele Paganini, accolto con stupore dalla popolazione con grande affetto e un lungo applauso, in una piazza gremita di pubblico.

L’evento, condotto dalla giornalista e volto noto Stefania Fiorucci e da Pino Passacantilli, ha toccato momenti di grande emozione come l’omaggio alla grande Ètoile Carla Fracci, cara amica di Sara Zuccari.

LEGGI ANCHE  SANT'ANGELO ROMANO - Tradizioni e gastronomia, c'è il Festival Internazionale del Folklore

Nel 2006 l’ètoile Carla Fracci, autorità mondiale del balletto, ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Marcellina per volontà dell’Accademia “La Gioia di Danzare – Balletto di Marcellina”.

La  scuola di danza è nata a Marcellina nel 1997 per volontà della danzatrice e coreografa Sara Zuccari con lo scopo di diffondere in tutte le sue manifestazioni l’arte della danza e del balletto sul territorio. L

a scuola situata nel comune di Marcellina, offre la possibilità di poter frequentare vari corsi: danza classica, moderna, contemporanea, hip-hop, break dance, danza del ventre, balli di coppia, balli di gruppo, tango argentino, flamenco, salsa, ginnastica dolce e posturale. Ogni anno vengono svolti gli esami di danza del percorso accademico e il consueto saggio – spettacolo di fine anno.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.