MARCELLINA – “La Gioia di Danzare” festeggia 25 anni, arriva Raffaele Paganini

L’étoile internazionale ospite d’onore alla manifestazione organizzata dalla coreografa Sara Zuccari

Domenica 11 settembre a Marcellina, in occasione della Festa Patronale di Santa Maria della Grazie, è andato in scena in Piazza Cesare Battisti l’evento-spettacolo per i 25 anni di attività del Balletto di Marcellina, la Scuola di Danza La Gioia di Danzare, diretta da Sara Zuccari.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con la Proloco, è stata patrocinata dal Comune di Marcellina.

Per la speciale occasione è intervenuto a sorpresa come ospite d’onore della kermesse l’étoile internazionale Raffaele Paganini, accolto con stupore dalla popolazione con grande affetto e un lungo applauso, in una piazza gremita di pubblico.

L’evento, condotto dalla giornalista e volto noto Stefania Fiorucci e da Pino Passacantilli, ha toccato momenti di grande emozione come l’omaggio alla grande Ètoile Carla Fracci, cara amica di Sara Zuccari.

LEGGI ANCHE  PALOMBARA – Il pittore Franco Ranaldi presenta il suo libro d'arte

Nel 2006 l’ètoile Carla Fracci, autorità mondiale del balletto, ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Marcellina per volontà dell’Accademia “La Gioia di Danzare – Balletto di Marcellina”.

La  scuola di danza è nata a Marcellina nel 1997 per volontà della danzatrice e coreografa Sara Zuccari con lo scopo di diffondere in tutte le sue manifestazioni l’arte della danza e del balletto sul territorio. L

a scuola situata nel comune di Marcellina, offre la possibilità di poter frequentare vari corsi: danza classica, moderna, contemporanea, hip-hop, break dance, danza del ventre, balli di coppia, balli di gruppo, tango argentino, flamenco, salsa, ginnastica dolce e posturale. Ogni anno vengono svolti gli esami di danza del percorso accademico e il consueto saggio – spettacolo di fine anno.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.