GUIDONIA – Montecelio, un impianto sportivo sulla Rocca

Affidato l’incarico di progettazione da 36 mila euro

E’ la vetta più alta della città, emblema di secoli di storia, eppure ancora troppo poco conosciuta. Per valorizzarla l’amministrazione comunale di Guidonia Montecelio ha ottenuto dalla Città Metropolitana di Roma Capitale fondi dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr).

Così il 4 agosto scorso con la determina numero 54 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA - il dirigente all’Urbanistica e Rigenerazione Urbana Cristina Zizzari ha affidato l’incarico progettazione definitiva ed esecutiva di un “Impianto Sportivo Lineare” sulla Rocca di Montecelio.

A redigere il progetto sarà la “Microscape architecture urban design” Architetti Associati” del lucchese Saverio Pisaniello innsieme al Geologo Luca Bargagna di Pisa e all’Ingegner Michelangelo Donati di Livorno: il raggruppamento hsi è aggiudicato l’incarico offrendo un ribasso percentuale del 54,45% sull’importo a base dell’affidamento pari ad euro 62.779,07 per un importo contrattuale complessivo di 36.282,43 euro.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Ha i requisiti per l'assunzione, ma il Comune non stabilizza la maestra

L’intervento “Impianto Sportivo Lineare Rocca di Montecelio” rientra nell’ambito del PNRR- Missione 5 – Componente 2 – Investimento 2.2 Piani Urbani Integrati ed è finanziato dall’Unione europea.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.