GUIDONIA - Croce Rossa Italiana, Silvio Ciaccia è il nuovo Presidente

Dopo due mandati lascia Franco Caponera, fondatore del Comitato locale

Cambio di vertice alla Croce Rossa Italiana di Guidonia Montecelio.

Il Comitato della Croce Rossa Italiana di Guidonia ha sede in viale Roma 246

Al termine delle elezioni svolte domenica 19 maggio è stato eletto Presidente del Comitato guidoniano Silvio Ciaccia, 60 anni, informatico, da venti volontario della Cri.

Silvio Ciaccia, 60 anni, è il nuovo Presidente della Croce Rossa di Guidonia Montecelio

Silvio Ciaccia subentra a Franco Caponera, 67 anni, pensionato, nel 2007 fondatore insieme ad altri soci del Comitato locale della Croce Rossa.

Franco Caponera lascia il vertice, dopo due mandati come previsto dallo statuto, ma resta nel Direttivo essendo stato eletto Consigliere insieme a Maria Pisani, Silvana Lepore e Camillo Cipolla.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - La "Superba" piace ai mozambicani, il sindaco riceve una delegazione

Il Presidente uscente Cri Franco Caponera è stato eletto Consigliere nel nuovo Direttivo

“Sono stati otto anni magnifici – commenta Franco Caponera – ho visto crescere la nostra associazione sempre di più, abbiamo raggiunto traguardi che mi ero prefissato al momento della mia nomina.

Il lavoro incessante di circa 200 Volontari ci ha visti intervenire in tutte le situazioni di emergenza sia locali, che nazionali e internazionali.

Ricordo il periodo della pandemia dove siamo stati vicini alla nostra comunità giorno e notte, offrendo assistenza e diffondendo speranza.

Non nascondo momenti di sconforto, poi superati grazie al supporto di tutti.

Voglio ringraziare tutti i Cittadini di Guidonia. Ma anche i rappresentanti delle Istituzioni con i quali abbiamo un formidabile rapporto, l’attuale amministrazione Comunale e quelle precedenti, oltre alle Forze dell’ordine, ma soprattutto le centinaia di Volontari che si sono succeduti in questi anni.

Grazie di cuore a tutti”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.