Mentana – Dopo cinque anni di conti in rosso le casse del Comune tornano sane

Finisce un incubo per il Comune di Mentana: le casse dell’Ente sono tornate in equilibrio ed il sindaco Altiero Lodi lo ha ufficialmente confermato annunciando la conclusione del dissesto finanziario.

“Con estremo piacere – ha comunicato il primo cittadino mentanese – lo scorso 16 luglio la Commissione straordinaria di liquidazione ha approvato il rendiconto della liquidazione. Di conseguenza, Mentana, dopo cinque anni di risanamento finanziario, è tornata ad essere un Ente sano e sarà mio impegno, preciso e prioritario, vigilare affinché non si ripresentino situazioni tali da comprometterne l’equilibrio finanziario, continuando, però, a garantire, nonostante le ben note congiunture della finanza locale, un ottimo livello delle funzioni e dei servizi pubblici locali”.
Sul sito internet del Comune, nella sezione “Struttura e organismi”, è stata inserita un’apposita area dedicata all’Organo straordinario della liquidazione nella quale, a titolo inedito e gratuito, è stata pubblicata una raccolta di giurisprudenza sulla materia del dissesto finanziario, una modulistica e una raccolta normativa relative all’attività della liquidazione.
Parole di ringraziamento da parte del sindaco sono state indirizzate proprio all’Organo straordinario di liquidazione, composto dal presidente Franca Santoro e da Guerino Vittorio De Luca ed Elda Karim Danielli: “Il loro è stato un prezioso lavoro egregiamente svolto che, con attraverso la pubblicazione sul sito internet, viene reso disponibile a tutti nell’ottica di quella tanto ventilata e spesso mai attuata, circolazione di informazioni e condivisione di atti, fondamentale per una pubblica amministrazione trasparente, efficace ed efficiente”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  MENTANA - Vendeva droga ai clienti dalla finestra di casa, arrestato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.