La biblioteca di Mentana entra nella rete delle dimore storiche del Lazio

Ottenuto, per la prima volta, l'accreditamento nell'elenco regionale.

Per la prima volta e da oggi, Palazzo Crescenzio, prestigiosa sede della biblioteca comunale Carlo Magno di Mentana, è inserita nella rete regionale delle dimore storiche di valore storico-artistico. Il lavoro è stato portato avanti e concluso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mentana. Oltre alla biblioteca, sempre per la prima volta, l’accreditamento è stato ottenuto anche per il giardino dell’ara-ossario garibaldino.
Ara ossario Garibaldino Mentana
L’accreditamento nell’elenco regionale dunque permetterà di accedere a finanziamenti che contribuiranno a migliorare, valorizzare e potenziare i beni storico-artistici della Città di Mentana.
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - “Questione di Genere”, le scrittrici Petrini e Campeti a confronto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s