Monterotondo – Gruppo di ragazzi occupa il Liceo Giuseppe Peano

Professori e studenti hanno avuto l'amara sorpresa stamattina, tentando invano di entrare a scuola

Occupazione in atto nel Liceo Giuseppe Peano di Monterotondo. E’ iniziata stamattina prima delle 7:00, quando la Dirigente Scolastica e i professori hanno tentato di entrare nella scuola in cui lavorano, ma l’hanno trovata chiusa, occupata da un gruppo di circa venti ragazzi.

Ancora ignoti i motivi del loro gesto, che non sembrano collegabili alla manifestazione di protesta di una settimana fa per la gestione dell’orario scolastico dall’entrata posticipata organizzata da parte delle classi quinte.

I Carabinieri della Stazione di Monterotondo sono entrati nella scuola a parlare con gli occupanti, e ne sono usciti poco dopo.

I ragazzi hanno affisso uno stricione che recita “Peano Occupato” e sono usciti anche a camminare sul tetto dell’atrio della scuola.

LEGGI ANCHE  Italia rossa ... per il Covid!

La vicepreside, raggiunta telefonicamente intorno alle 8:30, ha confermato che i ragazzi che sono dentro la scuola non lasciano entrare nessuno, e afferma di non conoscere i motivi di questo gesto.

Preso atto di quanto accaduto, a casa della Dirigente Scolastica, Roberta Moncado, stamattina si è riunita la dirigenza per coordinare le lezioni, che probabilemte oggi verranno svolte in DAD.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *