I bambini di Vicovaro per la pace

Venerdì 11 marzo manifestazione in piazza

Venerdì mattina, dalle ore 11, gli alunni delle scuole medie e una rappresentanza delle scuole elementari  di Vicovaro sfileranno in Piazza San Pietro  con in mano i colori arcobaleno e giallo e blu della bandiera ucraina per poi riunirsi in via Arco Don Mauro nel segno della Pace e della Speranza.
L’iniziativa, promossa dai sindaci dei Comuni della Valle Ustica insieme all’assessore alla Scuola di Vicovaro Francesca Proietti Panatta e al Presidente del Consiglio d’Istituto UgoCaretta, vuole essere una occasione di comune partecipazione al dramma del popolo ucraino e di ripudio della guerra e della violenza: di qualsiasi tipo, in qualunque luogo e in ogni tempo.
L’Amministrazione Comunale – scrive in un post il sindaco di Vicovaro Fiorenzo De Simone – ringrazia la direzione scolastica, gli insegnanti e le famiglie degli alunni per l’adesione e ribadisce pieno sostegno del Comune ad ogni altra attività, a cominciare dal “Carrello Solidale” organizzato dalla nuova ProLoco, promossa sul territorio per aiutare in concreto i cittadini ucraini sotto le bombe.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA – Carica batterica alta, il sindaco vieta i bagni in piscina

Lo striscione in foto è stato realizzato dai bambini di Ciciliano. Abbiamo scelto questa foto postata dal sindaco di Ciciliano, Massimiliano Calore, perché racchiude le speranze di tutti i bambini del Nordest che in questi giorni stanno accogliendo piccoli profughi e sono costretti a interrogarsi sulla guerra.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.