Rifiuti pagamento col POS? Multa doppia al negoziante: le norme

Levata di scudi del governo contro l’evasione fiscale. Una delle norme allo studio prevede tra l’altro che le nuove misure di lotta saranno attive dal 30 giugno di quest’anno e non dal primo gennaio 2023 come inizialmente si pensava. Vediamo insieme l’elenco delle più rilevanti:

  • Multe doppie per chi non accetta pagamenti con bancomat e carta di credito tramite POS
  • Fatturazione elettronica estesa alle partite iva in regime di flat tax
  • Obbligo di trasmissione delle transizioni digitali all’Agenzia delle Entrate
  • Vincita istantanea per la lotteria degli scontri
  • Comunicazione preventiva all’Enea riguardante i lavori legati al Superbonus
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Pietro Pirro, imprenditore premiato dal Rotary per la Fedeltà al Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.