FONTE NUOVA – Lenzuola sporche e cibo scadente, nei guai una casa per anziani

I carabinieri scoprono anche infiltrazioni di acqua, scattata la segnalazione alla Asl e al Comune

Lenzuola sporche, menu scadente e cibo conservato accanto a quello per cani e gatti. Scoperta a Fonte Nuova dai carabinieri di Mentana una casa per anziani gestita senza cura. A farne le spese i sette anziani ospiti della struttura. Per i titolari è scattata la segnalazione alla Asl Rm5 che ora dovrà effettuare i dovuti approfondimenti.

I primi accertamenti dell’Arma sono stati effettuati in collaborazione con i colleghi del Nas di Roma, il gruppo specializzato nella sanità pubblica. Riscontrate numerose violazioni alla normativa di settore: oltre alla assoluta assenza della certificazione Hccp e di un menu ad hoc per gli anziani ospiti, sono state infatti riscontrate carenze igienico sanitarie, strutturali e organizzative.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA TIVOLI - Cave, via libera al ritombamento con fanghi e pezzi di travertino

Dalla diffusa carenza di igiene con le lenzuola e asciugamani senza cambio periodico, alla cattiva conservazione dei cibi tenuti accanto addirittura al cibo per cani e gatti, fino alle crepe ed infiltrazioni su pareti e soffitte, oltre ad una irregolare organizzazione degli spazi comuni per i 7 anziani ospiti della struttura.

Tutte le violazioni riscontrate sono state comunicate alla Asl e al Comune di Fonte Nuova per i provvedimenti di competenza.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.