Nasce la Tivoli-Guidonia Basket, insieme per raggiungere traguardi più ambiziosi

Le Asd di Tivoli e Guidonia-Colle Fiorito affronteranno insieme il prossimo campionato di Promozione FIP

Due società storiche che decidono di unire le proprie forze dando vita ad un’unica prima squadra con lo scopo di crescere insieme, in questo si sostanzia il progetto Tivoli-Guidonia Basket.

L’accordo di collaborazione viene suggellato sotto un infuocato sole estivo in cui si torna a parlare di basket e di strategie di rilancio in ambito sportivo.
Dopo alcune riunioni i vertici societari della ASD Tivoli Basket e dell’ASD Guidonia Collefiorito Basket hanno deciso di affrontare insieme il prossimo campionato di Promozione FIP.

“Visti i rapporti di amicizia e collaborazione con Guidonia abbiamo ritenuto ottimale fondere le due squadre senior per disputare un campionato da protagonisti”, dichiara Orazio Pugliese, Presidente della compagine tiburtina.

LEGGI ANCHE  MENTANA - Festa della Liberazione, i rifiuti si raccolgono alle 4 del mattino

Il roster, ancora in costruzione, verrà affidato a Coach Valerio Balestrino, esperto allenatore e grande conoscitore di questo difficile campionato. Come dirigente invece è stata individuata la figura di Alessandro Modesti, promotore di questo progetto, nonché storico capitano della Tivoli Basket.

Modesti, vista l’esperienza dentro e fuori dal campo, rappresenterà la congiunzione tra le due realtà societarie.

Il lavoro poi sarà supervisionato da coach Umberto Fanciullo, attualmente allenatore nazionale in forza alla Stella Azzurra Viterbo.

“Sono fiducioso riguardo le potenzialità di questa squadra – commenta Fanciullo – al netto di un serio impegno da parte dei ragazzi, credo possa diventare competitiva e regalarci soddisfazioni”.

Le partite casalinghe si disputeranno presso l’impianto sportivo “Alessandro Volta” di Guidonia.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Impianto per la produzione di biometano, il progetto arriva in Consiglio comunale

“Esprimo soddisfazione in merito a questo progetto in quanto da molti anni sono dell’idea che sia proficuo unire le squadre dell’area tiburtina – dichiara il Presidente del Guidonia Raffaele di Marcoaggregando le forze potremo ambire ad una crescita comune in grado di valorizzare e dar risalto ad entrambe le società e ai rispettivi territori”.

Il prossimo appuntamento sarà per i primi di settembre, con l’inizio della preparazione atletica e la presentazione ufficiale della squadra.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.