Guidonia – Coppia arrestata dai carabinieri con oltre 70 grammi di cocaina

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Guidonia, al termine di una mirata attività di indagine volta al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato una giovane coppia che per arrotondare il bilancio famigliare ‘arrotondava’ spacciando droga.

Settanta grammi di cocaina e 130 grammi di hashish sono i quantitativi di stupefacente rinvenuti a casa di I.P. e A.Z., di 23 e 32 anni, a seguito della perquisizione domiciliare, inoltre è stato rinvenuto tutto l’occorrente per il confezionamento della sostanza stupefacente, compreso una cinquantina di grammi di mannite, utilizzata per il taglio della cocaina.

L’arresto della coppia ed il rinvenimento della droga giungono al termine di un’attività di indagine scaturita dalle recenti segnalazioni di giovani sorpresi a far uso di sostanze stupefacenti, in violazione dell’art. 75 DPR 309/90, eseguite dai Carabinieri della Tenenza nella zona. I militari hanno sviluppato un’attività info-investigativa che li ha portati, nella tarda serata di ieri, a fermare l’ennesimo ‘cliente’ e a decidere di intervenire.

Per I.P. e A.Z. si sono aperte le porte del carcere di Roma Rebibbia e sono stati posti a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, davanti alla quale dovranno rispondere delle accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Core il cane simbolo dei maltrattamenti è morto d'infarto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *