Super virus attacca Facebook, la Polizia di Stato avverte “meglio prevenire che curare”

Il funzionamento è semplice. Il messaggio ci arriva da un nostro contatto, quindi appare sicuro. Una volta cliccato sul video, che contiene la nostra foto profilo in anteprima, si apre un’altra finestra. L’utente a sua insaputa, così facendo  invia a tutti i contatti facebook il link del video con il messaggio “incriminato”. A questo punto, si viene indirizzati verso una pagina facebook fasulla, che ci invita ad installare l’ estensione “Ad Facebook Evita”, per bloccare la pubblicità. Ovviamente non è così, installando l’estensione si permette al virus di infettare il computer. La Polizia di Stato, consiglia di cestinare il messaggio, senza avere la tentazione di aprirlo.”Meglio prevenire che curare”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Fugge all’alt, albanese preso con 34 dosi di cocaina e crack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.