Monterotondo, Ecco il disinnesco della bomba

Al lavoro il 6º Reggimento Genio Pionieri dell’Esercito italiano

Il Vice Prefetto ha dato via libera al 6º Reggimento Genio Pionieri dell’Esercito italiano per le operazioni di despolettamento e disinnesco.

Partita dunque la bonifica della bomba Americana d’aereo di 500 libbre caricata con circa 120 kg di esplosivo e rinvenuta nel cantiere all’interno dell’area industriale.

++++

Alle 13:15 Sono concluse con successo le operazioni di despolettamento e disinnesco.

A breve il via libera per la rimozione dei blocchi stradali, la riapertura della viabilità e il ritorno nelle abitazioni.

++++

Alle 13:58 circa il Sindaco Riccardo Varone  comunica alla cittadinanza che la situazione di emergenza legata al disinnesco, è terminata.
Il suono della sirena ha segnalato la fine dell’emergenza, la riattivazione delle utenze e il via libera per il rientro nelle abitazioni.

LEGGI ANCHE  No Green pass, disordini a Roma

 

 

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *