GUIDONIA – Apre l’Associazione Culturale “Lazio 1900 Piero Giustini”

Inaugurata nel pomeriggio di domenica 28 novembre, intitolata all'ex presidente del Lazio Club

Nel pomeriggio di domenica 28 novembre ha aperto a Guidonia, su viale Leonardo da Vinci, la nuova Associazione Culturale “Lazio 1900” intitolata all’ex presidente del Lazio Club Piero Giustini.
In molti hanno partecipato all’inaugurazione, che ha visto presenti tifosi più e meno giovani uniti verso l’amore per la propria squadra, oltre alla figlia di Piero Giustini a cui la sede è intitolata e che ha proceduto al taglio del nastro insieme a tutto il direttivo.
L’associazione è composta dal consiglio direttivo formato da Paolo De Angelis, Giuseppe Ricci, Ugo Manni, Antonio Di Cintio, Giovanni Flamini, Giovanni Gianni, Fabio Martini, Alfredo Proietti, Piero Saccucci, Renato Troiani, Tecla Troiani, Gianni Tuzi e Gianluca De Angelis, oltre al segretario Mario De Angelis, al vicepresidente Giuseppe Ricci e al Presidente Roberto Tuzi.
“Quest’associazione – spiega Roberto Tuzi- nasce con l’intento di ricordare in primis l’apporto che Piero Giustini ha portato alla cittadina guidoniana e soprattutto ai tifosi laziali a cui ha lasciato ricordi indelebili, come la visita di Chinaglia avvenuta nell’82, insomma una vera e propria icona del tifo laziale nella cittadina di Guidonia.
Teniamo molto allo spirito sportivo che dovrebbe sempre contraddistinguere gli appassionati di sport – Continua Tuzi – e lavoreremo sempre sodo per donare a Guidonia un punto di aggregazione e comunità, a tutti, tifosi e non.
Oltre a questo c’è anche la grandissima soddisfazione di aver riportato allo stadio lo striscione recante la scritta Guidonia, dopo anni di assenza, grazie all’accordo preso con il gruppo “Sodalizio” della Tribuna Tevere e che rappresenta per noi un grnade motivo di orgoglio.”

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Anche i docenti chiedono maggiore sicurezza e vogliono la DAD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *