Massimo Giletti, malore in diretta tv

Stava conducendo da Mosca dove aveva appena finito di intervistare la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zacharova

Mancamento in diretta per Massimo Giletti: il giornalista di La7 stava conducendo la puntata di «Non è l’Arena» da Mosca dove aveva appena finito di intervistare la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zacharova. Durante il successivo dibattito con gli ospiti in studio da Roma – nel quale il confronto tra il giornalista e l’intervistata è stato bersaglio di dure critiche – Giletti ha avuto un improvviso malore.
La trasmissione è stata interrotta, la regia ha mandato in onda alcuni minuti di pubblicità terminati i quali la conduzione è stata presa in mano dalla giornalista Myrta Merlino, una delle ospiti in studio. Nel frattempo il giornalista Alessandro Sallusti, in polemica con il contenuto dell’intervista a Maria Zacharova, aveva abbandonato la trasmissione.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  MENTANA – Multato il primo zozzone di Parco Vinta Fiorenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.