GUIDONIA – Schianto frontale, donna grave in ospedale

In via Pantano scontro tra una 500 e una Tucson: 46enne tiburtina trasferita al “Pertini” in prognosi riservata

Drammatico incidente stradale ieri sera, giovedì 16 giugno, a Guidonia Montecelio. Il bilancio è di due donne ferite, una delle quali gravemente, e di due auto distrutte.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il fatto è avvenuto verso le ore 21 in via Pantano, la strada che collega Villalba e Guidonia con via Maremmana inferiore a Villanova.

Le auto coinvolte sono una Fiat 500 e una Hyundai Tucson che si sono scontrate frontalmente.

All’arrivo dei soccorsi le vetture erano nella corsia di marcia direzione via Maremmana: sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Villa Adriana che hanno estratto dalla Fiat una nota commerciante 46enne di Tivoli. La donna è stata trasferita in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale “Sandro Pertini” di Roma dove è stata ricoverata per una emorragia interna: la prognosi è riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Tmb, Sant’Angelo Romano vota “no” all’impianto rifiuti

Al volante della Hyundai Tucson c’era un’altra donna, anche lei accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli in codice rosso.

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Tivoli hanno sequestrato le auto coinvolte e stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.