GUIDONIA – Scontro tra scooter e auto sulla “48”, 17enne gravissimo

Il ragazzo italiano ricoverato in prognosi riservata: asportata la milza. Il motorino spezzato a metà

L’impatto è stato devastante, a tal punto che il ciclomotore si è spezzato a metà. Drammatico incidente stradale ieri sera, martedì 2 agosto, a Guidonia Montecelio, dove un 17enne italiano è rimasto gravemente ferito in uno scontro con una autovettura che viaggiava sulla corsia opposta.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line Tiburno.Tv, il fatto è avvenuto poco dopo le 19 in via Casal Bianco, nel tratto in cui la strada provinciale attraversa il quartiere di Colle Fiorito.

Stando ai rilievi effettuati dagli agenti del Servizio Sicurezza Infortunistica Stradale (Ssis) della Polizia Locale di Guidonia Montecelio diretti dal Vice Commissario Letizia Grieco, il 17enne italiano residente a Colle Fiorito Vecchio viaggiava in sella ad uno scooter Piaggio Liberty in direzione Roma. Sulla carreggiata opposta procedeva una Ford Fiesta condotta da un 40enne, anche lui italiano della zona, diretta verso Guidonia Centro.

LEGGI ANCHE  "rEstate a Cerreto": teatro, stornellatori e piatti bio

Stando sempre ai primi accertamenti effettuati dai vigili urbani, il giovane avrebbe svoltato a sinistra per imboccare via delle Petunie, la strada dove ha sede il supermercato Carrefour.

Una manovra azzardata.

Nonostante il disperato tentativo di frenata e di sterzata da parte del conducente della Ford, l’impatto è stato inevitabile. Un impatto violentissimo tra la parte anteriore sinistra dell’auto e lo scooter al quale nello scontro si è staccato il motore e la ruota posteriore, mentre il giovane è stato sbalzato di sella.

I primi ad arrivare sul posto sono stati proprio i vigili urbani, il 17enne era riverso sull’asfalto e le sue condizioni sono apparse subito disperate. Gli agenti gli sono stati accanto fino all’arrivo di un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli. I sanitari non hanno perso tempo e, una volta accertata un’emorragia interna, hanno sottoposto il ragazzo ad un intervento di asportazione della milza per poi trasferirlo al policlinico “Umberto I” di Roma.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Perde il controllo del Suv, si schianta contro il lampione

Il giovane è in prognosi riservata e le sue condizioni sono considerate gravissime.

Anche il 40enne al volante della Ford è stato accompagnato al pronto soccorso di Tivoli dove è stato visitato e dimesso, essendo uscito dall’incidente praticamente illeso.

La dinamica dello scontro è ora al vaglio della Polizia Locale di Guidonia Montecelio che ha posto sotto sequestro la Fiesta e il Liberty.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.