Monterotondo – Una piazza dedicata al giornalista Andrea Pesciarelli

“Abbiamo presentato in Consiglio comunale un ordine del giorno con la richiesta di intitolare al giornalista Andrea Pesciarelli una piazza di Monterotondo”. Lo dichiarano, in un comunicato, Fabio Federici e Alessandro Di Nicola, rispettivamente del “Popolo della Libertà” e di “Cittadini a sinistra”.
“Riteniamo – hanno proseguito i due – un dovere della nostra città ricordare degnamente i cittadini che attraverso la loro opera e la loro vita hanno dato lustro e notorietà a Monterotondo. Andrea Pesciarelli, che è stato per anni cittadino di Monterotondo e vi è stato sempre legato anche quando è andato a risiedere per motivi professionali in altra città, è sicuramente uno di questi. È innegabile, infatti che la sua fama e la sua notorietà presso le maggiori testate giornalistiche televisive italiane, quali ad esempio il Tg1 ed il Tg5, hanno dato lustro proprio alla sua città di origine, Monterotondo”.
“In considerazione del fatto che a breve, nella toponomastica di Monterotondo, entrerà la piazza ex deposito Cotral, adiacente il più grande polo sportivo della città comprensivo di stadio del nuoto, del tennis e del calcio – hanno concluso i due consiglieri – riteniamo opportuno e doveroso intitolare quella piazza proprio ad Andrea Pesciarelli che ha iniziato la sua splendida carriera giornalistica, nella nostra città, occupandosi del mondo dello sport”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Natale, il Comune cerca associazione per organizzare gli eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.