Tivoli – Baby scassinatori in trasferta arrestati per tentato furto

Hanno detto di provenire da un accampamento nomadi di Tivoli e per loro parla un curriculum di tutto rispetto dato che a soli 14 e 15 anni vantano precedenti penali per svariati furti e rapine. I due ragazzini in questione sono stati arrestati dalla Polizia a Terni dopo essersi stato sorpresi dal proprietario di un’abitazione mentre tentavano di scassinare la serratura della porta per intrufolarsi dentro casa.
L’uomo si trovava nell’appartamento insieme alla moglie quando ha sentito i rumori sospetti provenire dall’ingresso. Aperta la porta si è trovato di fronte i due giovanissimi uno dei quali con un cacciavite in mano. Vistosi scoperti i due hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati dagli agenti del 113 intervenuti immediatamente dopo la segnalazione.
Una volta fermati i due hanno detto di provenire dal campo nomadi di Tivoli.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Boschetto raso al suolo, il Comune non ha rilasciato autorizzazioni alle suore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.