L’Unione Europea dona vaccini ai più vulnerabili

Si prevede la cessione di cinquecento milioni di dosi

L’iniziativa di Ursula von del Leyen vuole essere solo l’atto di inizio affinché altri paesi dell’Occidente industrializzato facciano la loro parte. La presidente della Commissione europea infatti invita esplicitamente gli altri Paesi a farsi avanti.

Sempre Ursula si dichiara pronta a lavorare con Mario Draghi in questa grande campagna di sensibilizzazione. Si prevede sia questo uno dei nodi della discussione del G20 col presidente Joe Biden impegnato a svolgere il ruolo di grande trait d’union. L’obiettivo del vertice di Roma che si prevede la prossima settimana è di sconfiggere la pandemia globale.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Eitan è tornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s