VICOVARO – Ubriaco picchia la moglie, la figlia lo accoltella: arrestato

Dramma in famiglia, 61enne accompagnato dai carabinieri prima in ospedale e poi in carcere

Quando sono arrivati i carabinieri, la moglie era pesta mentre lui sanguinava da un braccio.

A ridurre la donna così era stato lui, in stato di ubriachezza. A ferire l’uomo era stata la figlia.

Dramma familiare a Vicovaro, dove i militari della locale stazione hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 61enne cittadino originario del Ghana.

Secondo le informazioni raccolte dal quotidiano on line Tiburno.Tv, il fatto risale alla tarda serata di sabato scorso 7 maggio.

Verso le 23,30 l’uomo avrebbe iniziato a inveire contro la moglie e a quel punto, per evitare che l’aggressione finisse peggio, è intervenuta la figlia. La ragazza con un coltello ha colpito il 61enne al braccio sinistro ed ha allertato il 112.

LEGGI ANCHE  ALESSANDRO PALOMBI Rappresentare il centro destra per dare risposte alle esigenze del cittadino

Giunti sul posto, i carabinieri hanno accertato i fatti dopodiché hanno accompagnato l’uomo al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di 7 giorni.

A quel punto per il 61enne sono scattate le manette ed è stato trasferito in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.