TIVOLI - Stadio comunale “Albula”, appalto assegnato col 25% di ribasso

La “Gemini Appalti Srl” di Sgurgola si aggiudica i lavori di adeguamento da 900 mila euro

Un campo da calcio a 11 e due campi da calcio a 5 in erba sintetica, di cui uno polivalente utile anche per la pallavolo, oltre ad un campo da beach volley.

Lo stadio dell’Albula di proprietà del Comune di Tivoli è pronto per essere riqualificato.

Giovedì 23 marzo con la determina numero 751 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA - il dirigente ai Lavori pubblici Tullio Lucci ha aggiudicato i lavori di rigenerazione e messa a norma del campo di via Cesare Augusto a Tivoli Terme alla “Gemini Appalti Srl” di Sgurgola in provincia di Frosinone per un importo complessivo di 898.444 euro.

Tra le 5 ditte partecipanti alla gara l’azienda ciociara ha offerto un ribasso del 25,858% risultato il più conveniente per l’Ente.

LEGGI ANCHE  MONTEROTONDO - Nuovo cimitero, bando per assegnare aree e tombe per 99 anni

Lo storico presidente dell’Albula Calcio di Tivoli Terme, Giancarlo Ferrari

Per lo storico impianto intitolato all’indimenticabile fondatore e presidente dell’Albula, Giancarlo Ferrari, l’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Proietti aveva approvato un progetto da un milione e mezzo di euro, finanziato per un milione di euro con fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e per 500 mila euro con fondi comunali.

Il progetto prevede una totale riconfigurazione dell’impianto da come appare oggi: saranno demolite le strutture presenti come i container, gli uffici, bar e spogliatoi, rimossi i campi in terra battuta (un campo a 11 e un campo da calcio a 8) e buttata giù la tribuna.

Al loro posto sorgerà una vera e propria “cittadella dello sport” con un campo da calcio a 11 in erba sintetica, dimensionato ed orientato in conformità ai requisiti della Lega Nazionale Dilettanti, del CONI e della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio), con recinzioni ed illuminazione ex novo.

LEGGI ANCHE  Concorsi per dirigenti in Provincia, i sindacati presentano un esposto in Procura

Sempre nel finanziamento, è prevista la realizzazione di due campi da calcio a 5 in erba sintetica, di cui uno polivalente utile anche per la pallavolo, la realizzazione di un campo da beach volley.

E poi: nuovi spogliatoi, percorsi carrabili e pedonali, sistemazioni a verde, parcheggi e illuminazione del campo con torri faro.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.