Chi l’ha visto? Appello per ritrovare Massimo Sapienti

L’ultimo segnale alla cella telefonica tra Tivoli e San Vittorino

Ha accompagnato la figlia in auto, dopodiché è scomparso.

Di Massimo Sapienti, commerciante di 54 anni di Cave, non si hanno notizie dallo sabato 25 marzo.

I familiari hanno sporto denuncia alle forze dell’ordine e diffuso appelli tramite l’Associazione Territoriale delle Famiglie e degli Amici delle Persone Scomparse “Penelope Lazio” e tramite il programma di Rai3 “Chi l’ha visto?”.

Sposato, una figlia, un negozio di alimentari nel centro storico a Cave, Massimo Sapienti è uscito di casa nella mattina di sabato al volante di una Nissan Qashqai nera targata DZ587PM, ma non è più rientrato nella sua abitazione sui Monti Prenestini.

Ha con sé i documenti e il telefono cellulare, che risulta spento da subito dopo l’ora della scomparsa quando l’utenza ha agganciato la cella telefonica tra Tivoli e San Vittorino.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Brucia gli sfalci del terreno, distrutti tre ettari di macchia

Alto 1.65, corporatura esile, occhi e capelli corti castani, barbetta, al momento della scomparsa Massimo Sapienti indossava occhiali da vista neri, una felpa, un paio di jeans e delle scarpe da ginnastica grigio, rosse e bianche.

Per informazioni e segnalazioni Pronto Penelope 339.6514799 (anche whatsapp) oppure il 112.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.