TIVOLI – Voragine in Centro, strada chiusa per altri 4 giorni

Transito ancora vietato per intervento urgente di Acea sulla fogna, sospesi i varchi Ztl

Quattro giorni di lavori non sono stati sufficienti, ma ne occorrono altrettanti per ripristinare una voragine sull’asfalto nel Centro storico di Tivoli.

E’ quanto si evince dall’ordinanza numero 452 – CLICCA E LEGGI L’ORDINANZA - firmata mercoledì 15 novembre dal Comandante della Polizia Locale di Tivoli Antonio D’Emilio.

Il provvedimento replica le disposizioni dell’ordinanza 452 firmata dallo stesso Comandante mercoledì 8 novembre per un intervento d’urgenza di Acea Ato sul tratto fognario di via dei Sosii all’intersezione con via Domenico Giuliani (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO DI TIBURNO).

L’atto stabilisce il divieto di transito in via dei Sosii, la strada della voragine, dall’intersezione con via Domenico Giuliani fino all’intersezione con via del Trevio, da oggi, lunedì 20, fino a venerdì 24 novembre, dalle 9 alle 18.

LEGGI ANCHE  MONTELIBRETTI - Invalida morta di stenti, il sindaco: "L’anziana non era in carico ai Servizi sociali"

L’ordinanza istituisce anche il divieto di transito in via Domenico Giuliani da oggi a venerdì.

Tali chiusure comportano che una parte del centro storico rimanga inaccessibile ai residenti, per cui si è resa necessaria la temporanea sospensione da oggi alle ore 7 fino alle ore 20 di venerdì 24 novembre dei varchi elettronici di controllo dell’accesso nella zona a traffico limitato, in particolare il Varco 1 di piazza Massimo e il Varco 2 di via del Colle.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.