Guidonia – Ruba auto e borsetta ma viene intercettato al bancomat

Ruba auto, borsetta e bancomat a una donna ma viene intercettato prima di poter effettuara il prellievo. E’ accaduto nella sera del 29 agosto: i militari di una pattuglia della Stazione Carabinieri di Tivoli Terme, durante un normale servizio di controllo del territorio, hanno notato un uomo scendere da un’autovettura del tipo Pegeout 106, segnalata poco prima dalla Centrale Operativa della Compagnia di Tivoli poichè rubata poco prima nel centro abitato di Guidonia, che si dirigeva verso lo sportello bancomat.

L’uomo P.G., 42enne, italiano, veniva subito bloccato dai militari che l’hanno sorpreso in possesso di una tessera bancomat, che da successivi accertamenti è risultata rubata poco prima ad una donna di Casape.A seguito del controllo è emerso che l’uomo oltre alla tessera aveva rubato alla donna un marsupio con alcuni effetti personali. L’auto e il marsupio sono stati restituiti ai legittimi proprietari.L’uomo era già noto alle forze dell’ordine difatti nel mese di aprile si era reso responsabile di un altro furto di borsa ai danni di una giovane donna, in quella occasione è stato arrestato dai Carabinieri della Tenenza di Guidonia.L’arrestato dopo le formalità è stato associato alla casa circondariale di Roma Rebibbia, ove dovrà rispondere delle pesanti accuse di furto aggravato continuato.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Ucraina, la Scuola educa alla Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *