Guidonia – Bertucci: “Una borsa di studio per gli studenti che aderiscono Erasmus”

Una borsa di studio per gli studenti che aderiscono al progetto Erasmus. E’ la richiesta che Marco Bertucci, consigliere provicinale e capogruppo Pdl al Comune di Guidonia Montecelio, ha avanzato al Consiglio comunale con l’obiettivo di incentivare la formazione dei giovani senza gravare in maniera eccessiva sulle finanze delle loro famiglie

“E’ un dato di fatto – ha commentato Bertucci – che negli ultimi anni i progetti Erasmus hanno aumentato la loro importanza per i loro contenuti culturali e per la necessità degli studenti universitari di ampliare le proprie conoscenze. Mediamente il periodo di soggiorno all’estero è di circa sei mesi, periodo durante il quale lo studente ha l’opportunità di ampliare il proprio sapere oltre che di affinare la conoscenza della lingua straniera. Una permanenza che ha chiaramente un costo che i fondi messi a disposizione dalle università e dallo Stato non riescono a coprire, tanto che gli studenti sono costretti a gravare sulle finanze delle loro famiglie per poter completare il periodo di studio. La mia proposta – ha aggiunto Bertucci – è quindi quella di istituire un bando che premi gli studenti più meritevoli che intendono aderire al progetto Erasmus con una borsa di studio aggiuntiva che consenta loro di non gravare eccessivamente sulle famiglie”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Natale, il Comune cerca associazione per organizzare gli eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.