Guidonia – 19enne “in trasferta” a Como scippa collana e tenta fuga in Svizzera

Un ragazzo di 19 anni di Guidonia è stato arrestato in provincia di Como, a Ponte Chiasso, per aver scippato una donna di 62 anni della sua collana d’oro.
Secondo quanto ricostruito il giovane si è avvicinato alla donna di spalle mentre rientrava a casa, quindi l’ha presa per il collo e l’ha strattonata strappandole la collana d’oro, per poi darsi alla fuga lungo i binari della ferrovia per dirigersi in Svizzera. Ad inseguire il rapinatore un cittadino peruviano che aveva assistito alla scena. Sentitosi tallonato il 19enne ha lanciato la collana contro l’uomo nel tentativo di far perdere le proprie tracce. Il peruviano ha così potuto recuperare il bottino subito riconsegnato alla donna, e nel frattempo a bloccare il ragazzo in fuga Isono stati i poliziotti già avvertiti dell’accaduto.
Il 19enne, processato per direttissima, ha patteggiato un anno, quattro mesi e venti giorni.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Botte alla guardia giurata e minacce ai carabinieri, l’aggressore ai domiciliari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.