MONTEROTONDO – Delusione d’amore, 22enne si spara alla testa in strada

Il giovane è ricoverato al Policlinico Gemelli dove lotta tra la vita e la morte

La sua vita è appesa a un filo. Drammatica nottata a Monterotondo, dove un ragazzo di 22 anni si è sparato alla testa nei pressi di via Adige poco dopo la mezzanotte. Le sue condizioni sono gravissime ed è ricoverato in prognosi riservata presso il Policlinico Gemelli di Roma.

Stando alle prime testimonianze raccolte, l’estremo gesto sarebbe stato fatto per la disperazione di un amore non più corrisposto. Il giovane, infatti, si era da poco lasciato con la fidanzata e ieri sera probabilmente c’è stato l’ennesimo tentativo di riavvicinamento andato a vuoto.

il 22enne, residente a Monterotondo, deteneva regolarmente l’arma, utilizzata per tiro sportivo. Sul caso procedono i carabinieri della stazione di Monterotondo diretti dal Luogotenente Pasquale Concilio.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Fiamme nell’aiuola spartitraffico, paura sulla “48”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.