GUIDONIA – Pedone falciato su via Roma, un morto

Investito da una moto all’altezza della clinica Villa Dante, il centauro trasferito in codice rosso a Roma in eliambulanza

Tragedia oggi pomeriggio, sabato 9 ottobre, a Guidonia dove poco dopo le ore 17 un pedone è stato travolto e ucciso da una moto Yamaha T-Max 500 in via Roma all’altezza della clinica “Villa Dante”, in località Bivio di Guidonia.

Per l’uomo, un 45enne del Bivio, si è rivelato inutile l’intervento dell’ambulanza del 118: i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Il motociclista, un 20enne di Borgonovo, è stato trasferito a Roma in codice rosso in eliambulanza: le sue condizioni sono giudicate gravi. Sul posto gli agenti della Polizia Locale di Guidonia Montecelio per i rilievi del caso.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA – Apre l'Associazione Culturale “Lazio 1900 Piero Giustini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s