PROMOZIONE – Villa Adriana, quattro colpi per un campionato da vertice

I biancoverdi si assicurano le prestazioni di quattro nuovi innesti

Il 2022 comincia col botto per il Villa Adriana. Oltre alla vittoria per 2-0 sul campo del Colleferro, che conferma i coccodrilli in terza posizione nel campionato di Promozione Girone D, arrivano anche le prime buone notizie di mercato.  Il numero 1 Peppe De Bernardo, dopo aver declinato offerte da categorie superiori, ha deciso di restare a difendere i pali della porta biancoverde. Salutano il gruppo invece i giocatori Nechita, Di Croce, Parlagreco e Passini, che non avevano trovato grande spazio con il tecnico Alessandro Gianni. Qualche arrivederci quindi, ma anche quattro importanti innesti. Si tratta di Tommaso De Propris, classe 2001 di proprietà della Tivoli Calcio 1919, che va a rinforzare la mediana del Villa Adriana scendendo di categoria dopo l’esperienza in Eccellenza alla Tor Sapienza. A lui si aggiungono Lorenzo Spurio, classe 1999, esterno d’attacco cresciuto nelle giovanili della Lazio, che arriva dal Villalba Ocres Moca, e Damiano Ferrone, classe 2002, anche lui esterno offensivo ex Palestrina e Villalba. Chiude la lista il più esperto Michele Deodati, classe 1992, abile difensore con esperienze a Pisoniano, Sant’Angelo, Vicovaro e Guidonia. Insomma, quattro colpi per puntare in alto e confermarsi nelle posizioni di vertice della classifica.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Pentathlon Moderno, Simone Cavallaro è campione italiano

di Valerio De Benedetti

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.