LAVORO – La Regione mette a bando 595 posti: come accedere

Tutti i profili ricercati: impiegati, centralinisti, tecnici, e medici

Con un bollettino, il nunero 68 del 16 agosto, la Regione Lazio mette a bando 595 posti di lavoro. Ecco le indicazioni della Direzione Affari Istituzionali e Personale e le relative determinazioni.

Determinazione 9 agosto 2022, n. G10817
Concorso pubblico, per esami, per l’ammissione al corso – concorso selettivo di formazione per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di n. 40 unità di personale con il profilo professionale di Assistente area tecnica – Servizio NUE 112, categoria C, posizione economica C1 – Indizione concorso e approvazione bando.

Determinazione 9 agosto 2022, n. G10818
Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di n. 295 unità di personale a tempo pieno e indeterminato, con il profilo professionale di Esperto mercato e servizi per il lavoro, categoria D- posizione economica D1, per il potenziamento dei centri per l’impiego e le politiche attive del lavoro – Indizione concorso e approvazione bando.

Determinazione 9 agosto 2022, n. G10819
Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di n. 249 unità di personale a tempo pieno e indeterminato, con il profilo professionale di Assistente mercato e servizi per il lavoro, categoria C – posizione economica C1, per il potenziamento dei centri per l’impiego e le politiche attive del lavoro – Indizione concorso e approvazione bando.

Determinazione 5 agosto 2022, n. G10750
Selezione pubblica, per titoli e colloquio, riservato a persone con disabilità, ai sensi dell’art. 11 della Legge 12 marzo 1999 n. 68, per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento della durata di 6 mesi, finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato di n. 2 unità di personale con il profilo professionale di Esecutore Area Amministrativa categoria B, posizione economica B1.

LEGGI ANCHE  CERVARA – Sabato in piazza Gran Varietà Velocirco

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il termine perentorio di quarantacinque giorni decorrente dalla data di pubblicazione del presente Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio e per estratto sulla Gazzetta Ufficiale – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed Esami”.

ASL ROMA 6
Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 2 posti di DIRIGENTE MEDICO disciplina: NEONATOLOGIA – codice concorso NEONAT 02
Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 4 posti di DIRIGENTE MEDICO disciplina: PEDIATRIA – codice concorso PED 01

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Il termine fissato per la presentazione della documentazione è perentorio e pertanto non è ammessa la presentazione di documenti oltre la scadenza del termine utile per l’invio delle domande e con modalità diverse da quella specificata e deve avvenire entro e non oltre il 30° (trentesimo) giorno non festivo decorrente dal giorno successivo a quello della pubblicazione dell’estratto del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

LEGGI ANCHE  La Regione Lazio e gli investimenti europei

ASL RIETI

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarico quinquennale, eventualmente rinnovabile di direttore di U.O.C analisi di laboratorio
Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarico quinquennale, eventualmente rinnovabile di direttore di U.O.C patologia da dipendenza

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La domanda, redatta in carta semplice, sulla scorta dell’allegato schema esemplificativo (Allegato n. A) e senza autenticazione della firma, dovrà essere indirizzata al Direttore Generale della ASL Rieti e deve essere inoltrata entro il 30° giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

DISCO
Avviso per manifestazione di interesse al comando per la copertura di n. 1 posto profilo professionale di funzionario amministrativo giuridico, Categoria D, da assegnare alla Direzione generale, eventualmente finalizzato al trasferimento ex art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La domanda di partecipazione deve essere presentata, entro il termine perentorio di 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio (BURL).

PER SCARICARE TUTTI GLI ALLEGATI RELATIVI AI SINGOLI CONCORSI (CLICCA QUI)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.