GUIDONIA – Case popolari, assegnati due alloggi in un giorno: è record

Oggi l’Ufficio Casa ha consegnato le chiavi ad una seconda donna italiana sola di 75 anni settima in graduatoria: aspettava dal 2014

Due case popolari assegnate in un solo giorno a Guidonia Montecelio.

Oggi, giovedì 8 settembre, è una data da ricordare per l’Ufficio Casa del Comune di Guidonia Montecelio e soprattutto per gli aventi diritto ad un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica e soprattutto.

Se dal 2015 al 2022 gli appartamenti assegnati erano stati zero, nell’arco di una giornata lavorativa sono state consegnate le chiavi di due abitazioni pubbliche.

Con la determina numero 56 – CLICCA E LEGGI IL DOCUMENTO ORIGINALE - la dirigente Paola Piseddu e il funzionario Marco Quaranta hanno consegnato le chiavi dell’alloggio di proprietà dell’Ater ubicato al civico 2 di via delle Siepi, nel quartiere di Colle Fiorito.

LEGGI ANCHE  MARCELLINA - “Fiele e Miele”, il cacciatore di orchi presenta il suo libro

L’assegnataria è Giuseppina B., italiana di 75 anni, settima in graduatoria con 13 punti, che aveva presentato domanda per un alloggio di Edilizia residenziale pubblica il 2 gennaio 2014. All’anziana è stata assegnata una casa di metratura adeguata al suo status di persona sola.

Vale la pena ricordare che stamane – LEGGI L’ARTICOLOl’Ufficio Casa ha assegnato un altro alloggio di proprietà dell’Ater ubicato al civico 2 di via dei Petali, sempre a Colle Fiorito, a Carmelina C., italiana di 75 anni, decima in graduatoria con 13 punti, che aveva presentato domanda il 13 maggio 2013.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.