TIVOLI – Corsa ad ostacoli nel ghiaccio, Lucia Di Rienzo al campionato invernale di Spartan Race

Dopo il titolo mondiale vinto nel deserto di Abu Dhabi, ora la 37enne tiburtina è protagonista in Francia

Il mese scorso si è imposta all’attenzione mondiale correndo per 21 chilometri nel deserto tra acqua, fango, caldo torrido e saltando sul fuoco.

Stavolta Lucia Di Rienzo, 37enne atleta di Tivoli e campionessa mondiale di Spartan Race, sarà protagonista dello “Spartan Winter Valmorel 2023”, la tradizionale gara nel ghiaccio che si tiene in Francia valida per il Campionato invernale.

Sabato 21 gennaio Lucia punterà al titolo di Campione d’Inverno dopo aver vinto lo scorso 3 dicembre 2022 ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, il campionato Mondiale di Spartan Race, la gara di corsa ad ostacoli, trail e resistenza estrema più importante al mondo attraversando il deserto (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO).

LEGGI ANCHE  A Rocca Priora la Festa dello Scottone

La trasferta francese di Lucia Di Rienzo è sponsorizzata da “Carrozzeria Empolitana” e da “Impertecno Srl” di Guidonia Montecelio.

Nata e cresciuta a Tivoli, diplomata in Ragioneria all’Istituto Italia, mamma di un bambino, dal 2020 Lucia vive e lavora a Foligno dove è preparatrice atletica nel locale Circolo Tennis e insegnante di tecnica ad ostacoli insieme al collega Simone Bernardini.

Tivoli e la città del Nordest romano fanno il tifo per lei.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.