GUIDONIA – Auto ribaltata sulla “48”, 21enne trasportato all’ospedale

La Polizia Locale sta ricostruendo la dinamica: strada riaperta

Drammatico incidente stradale stamane, mercoledì 24 aprile, a Guidonia Montecelio. Il bilancio è di un’auto danneggiata e un ragazzo trasportato all’ospedale.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il fatto è avvenuto verso le 8 all’altezza del chilometro 6 di via Casal Bianco, la strada provinciale meglio nota come “48”, troppo spesso teatro di incidenti.

Stando ai primi rilievi della Polizia Locale di Guidonia Montecelio, un 21enne italiano viaggiava alla guida di una Fiat Panda in direzione Roma, quando per cause in corso di accertamento ha perso il controllo terminando la corsa fuori della carreggiata e la vettura si è ribaltata.

LEGGI ANCHE  SETTECAMINI - “Trilussando ... Il Lonfo”, gli scout in scena in parrocchia

Sul posto è immediatamente intervenuta un’ambulanza del 118 che ha soccorso il giovane, in stato cosciente, trasportandolo in codice giallo all’ospedale “Sandro Pertini” di Roma.

In via Casal Bianco i primi ad intervenire sono stati gli agenti del Servizio Viabilità della Polizia Locale che hanno chiuso la strada al traffico per oltre un’ora e mezza e consentire le operazioni di soccorso e di rilevamento del sinistro.

Al momento si ipotizza che si tratti di un incidente autonomo, complice anche l’asfalto reso viscido dalla pioggia, ma la dinamica è in fase di ricostruzione.

Disagi alla circolazione fino alle ore 10, la strada è stata riaperta.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.