Monterotondo – Alla stazione svastiche e la scritta “Viva l’Olocausto”

scritte naziste monterotondo 4Svastiche e scritte inneggianti allo sterminio degli ebrei sulle pareti della stazione di Monterotondo e del sottopasso che conduce ai binari. Recentemente sono apparse diverse svastiche e celtiche inneggianti a Hitler e accompagnate da scritte come “Morte ai compagni” e “Viva l’Olocausto”. Il tutto in bella mostra davanti alle centinaia di persone, lavoratori e studenti, che si servono del treno ogni giorno.
Difficile valutare se la creazione di queste scritte sia frutto di semplici “ragazzate”, forse solo provocatorie, tra persone che hanno un debito con gli studi storici o se l’inquietante messaggio filo-nazista sia del tutto consapevole. A onor di cronaca bisogna dire che non tutti coloro che scrivono sulle pareti del sottopasso la pensano allo stesso modo: recentemente al fianco di una svastica è apparsa la scritta “Nazi Raus” (raus significa fuori in tedesco) e poco distante si può leggere una vera e propria maledizione nei confronti di Erich Priebke, capitano delle Ss tedesche morto lo scorso ottobre.

Valerio Chiocchio

 

 

Guarda tutte le foto

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Aula consiliare, dopo 11 anni l’impianto audio-video è ko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *