Monterotondo – Giornata per la prevenzione dell’obesità

del Bambino Gesù

“In Italia abbiamo dei tassi di obesità pediatrica che sono spaventosi. Stimiamo che almeno due milioni di bambini sono affetti da sovrappeso e obesità. Questo inizia a compromettere la funzione di alcuni organi, come il cuore, il fegato, i polmoni, il pancreas e i reni già dall’età di otto anni e predispone a delle malattie nell’età adolescenziale ed adulta. Oltre a sostenere un regime di vita adeguato, una dieta corretta e l’attività sportiva, è bene che questi bambini abbiano la possibilità di sapere se il loro patrimonio genetico predispone alle complicanze di cui sopra oppure no e ciò è possibile attraverso un test”.

troppo spesso presa sotto gamba e che può avere conseguenze molto gravi. E’ il messaggio lanciato da Valerio Nobili, medico responsabile dell’Unità operativa speciale Malattie Epatometaboliche e dell’Unità di Ricerca Malattie Epatiche presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Il medico ha partecipato ad un’importante giornata di prevenzione dedicata all’obesità pediatrica, organizzata a fine novembre a Monterotondo Scalo con ben 400 bambini provenienti da tutte gli Istituti comprensivi di Monterotondo. Un grande sforzo 

saliva, ideato dai ricercatori del Bambin Gesù di Roma, che serve a valutare le probabilità di avere dei danni al fegato, non solo caratterizzati da un accumulo di grasso, ma che possono associarsi anche a infiammazioni e fibrosi.

Per far comprendere a bambini e genitori ancor meglio la problematica, il dottor Valerio Nobili ha ideato anche un fumetto, letto, in occasione dell’evento, dall’attore eretino Marco Giallini.

L’Associazione “Nicolò Valenti Onlus” ha anche donato una borsa di studio della durata biennale per uno dei ricercatori dell’equipe del Nobili. Alla manifestazione di novembre erano presenti anche il Sindaco Mauro Alessandri, l’Assessore alla Sanità Walter Antonini, l’Assessore allo sport Alessia Pieretti, l’Assessore alle Pari Opportunità Gabriella Fagnani e l’Assessore ai lavori pubblici Luigi Cavalli.

Marta Rossi

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Rubinetti a secco causa lavori, arriva l’autobotte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *