Hybrid Work, una flessibile soluzione che potrebbe rendere più produttivi

Con il modello di Hybrid Work ("lavoro ibrido"), i dipendenti hanno più flessibilità per svolgere il lavoro

Normalmente, in un ufficio, i dipendenti dovrebbero essere in servizio tra le 9:00 e le 17:00 di ogni giorno lavorativo. In un modello di Hybrid Work (“lavoro ibrido”), i dipendenti hanno più flessibilità per svolgere il lavoro quando sono più produttivi. Alcune persone si ritrovano a lavorare meglio la mattina presto, altre la sera.

Con questa formula possono anche scegliere di lavorare con i compagni di squadra in loco o svolgere lavori da una postazione remota. Sempre molte più aziende che adottano questo sistema di Hybrid Work potrebbero consentire a ogni dipendente la flessibilità di lavorare in loco e in remoto parte della settimana. Altre  potrebbero avere dipendenti che lavorano a tempo pieno in remoto o in loco. E altri potrebbero consentire una combinazione dei due. Un recente sondaggio della Wakefield Research mostra che quasi la metà dei dipendenti (47%) vedono chiaramente il valore nel lavoro ibrido.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Maltempo, allerta gialla sul Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *