Fonte Nuova, il mulo star dei festeggiamenti Azzurri

Il padrone Nazzareno Aureli mette a tacere le polemiche di maltrattamento

”Fumina era divertita e si faceva accarezzare”

 

 

Il simbolo dei festeggiamenti dopo la vittoria dell’Europeo da parte degli Azzurri, a Tor Lupara è stato un mulo che percorreva la via Nomentana con la bandiera tricolore. In sella c’era il padrone Nazzareno Aureli, 33 anni, che insieme alla ragazza ha sfilato tra strombazzamenti di clacson e altre manifestazioni di giubilo. Una scena ripresa da molti passanti con il telefonino e uno di questi video finito su Tiburno.tv ha suscitato anche qualche protesta per il trattamento ricevuto dall’animale. ”Nessun maltrattamento”, precisa Aureli, ”Fumina era divertita e salutava tutti”.

>>> L’articolo completo, oggi martedì 20 luglio <<<

in edicola cartacea e digitale

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Gettano rifiuti al cassone degli abiti usati, presi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *