Stereotipi: le scuse coreane all’Italia

Luoghi comuni ed ignoranza: la sfilata delle banalità

Pizza e salmoni

Stupidità e luoghi comuni: questa volta a cascarci è stata l’emittente sudcoreana Mbc. Con una nota ufficiale si è scusata con alcuni paesi, fra i quali l’Italia, per aver “utilizzato frasi e immagini non adeguate”, descrivendone le caratteristiche durante la cerimonia di apertura di Tokyo 2020.

Il nostro Paese al momento dell’entrata degli azzurri è stato accumunato ad una pizza molto farcita mentre per la Norvegia si è fatto ricorso ai salmoni. Gli accostamenti culinari sbiadiscono però difronte a quelli utilizzati per l’Ucraina e le Isole Marshall: un filmato su Chernobyl per rappresentare lo Stato europeo, una descrizione inappropriata per “raccontare” l’arcipelago del Pacifico, “il posto dove gli Stati Uniti svolgevano i test nucleari”.

LEGGI ANCHE  Bollette elettriche: da ottobre aumentano del 40%

“Chiediamo scusa a questi paesi e ai nostri telespettatori”, è scritto nella nota dell’emittente. Scuse accettate ma la prossima volta informatevi meglio!

 

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *