Martedì 3 agosto i camper della Asl tornano a Castel Madama

Vaccini e Pap test, la prevenzione a domicilio

Questa volta con uno screening oncologico ancora più ampio

Vaccintour torna a Castel Madama. L’appuntamento è per martedì 3 agosto dalle 9 e mezza all’una. Non solo una operazione anti Covid, verrà offerto anche un servizio oncologico ad ampio spettro. Per vaccinarsi sarà possibile recarsi all’ambulatorio mobile portando tessera sanitaria e documento di identità. Per la campagna è utilizzato il vaccino monodose Janssen di Johnson&Johnson. Potranno vaccinarsi, senza necessità di prenotazione, tutti i residenti della regione che abbiamo già compiuto 18 anni. Gli screening oncologici riguarderanno, invece, la prevenzione dei tumori della mammella (donne nella fascia di età 50-74 anni); screening per la prevenzione dei tumori del collo dell’utero (donne nella fascia di età 25-64 anni) e screening per la prevenzione dei tumori del colon retto (uomini e donne nella fascia di età 50-74 anni). Non verranno effettuati esami sul posto ma si darà la possibilità di prenotare, senza richiesta del medico di base, mammografie e Pap test e di ricevere il kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci.

All’arrivo presso l’Unità Mobile, oltre a poter effettuare la vaccinazione anti Covid 19, un operatore della Asl darà le informazioni necessarie e consegnerà a chi rientra nei programma di screening una bustina (un kit) contenente una provetta per la raccolta feci. La provetta va riconsegna entro tre giorni dal prelievo presso uno dei centri che saranno indicati dal personale. 

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Green Pass a metà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *