GUIDONIA - Gioco d’azzardo, rom e criminalità: l’ex grillino non è più il delegato

Il sindaco Michel Barbet revoca gli incarichi a Claudio Caruso, nel 2017 eletto nel Movimento 5 Stelle e oggi nel Gruppo Misto

A richiedere di abbandonare gli incarichi è stato lo stesso consigliere comunale. Per questo oggi, lunedì 4 ottobre, il sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet ha revocato con effetto immediato al consigliere comunale Claudio Caruso tutte le deleghe conferite il 9 novembre 2020.
Undici mesi fa Barbet gli aveva affidato la supervisione dei progetti sul Contrasto al gioco d’azzardo e sui beni sequestrati alla criminalità organizzata, i progetti per la mediazione culturale con le popolazioni Rom, Sinti e Caminanti, oltre al monitoraggio degli interventi della polizia locale sul territorio.
Nel 2017 Claudio Caruso era stato eletto nelle fila del Movimento 5 Stelle e ora è nel Gruppo Misto.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Valle dell'Aniene, 10 milioni di euro dal Pnrr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s