IGIENE delle MANI

Pare che gli italiani siano quelli che le curino meglio, lo dice una ricerca francese

La pandemia nel nostro paese pare abbia rafforzato un comportamento di profilassi importante e preventivo per la cura della salute. Gli italiani sarebbero i primi in Europa a fare attenzione all’igiene delle mani. Sempre in termini di igiene generale sarebbero i secondi in Europa. Meglio di noi fa solo la Germania.

Ma se si segue con maggiore attenzione la salvaguardia igienica del proprio corpo, pare che, sempre nel nostro paese, baci amichevoli e strette di mano stanno tornando ai livelli pre-2020.

Lo dice lo studio Osservatorio Europeo dell’Igiene curato in Francia. È stato realizzato grazie un questionario online. Hanno risposto dall’Italia, Spagna, Francia, Germania e Francia, 5.039 persone di 18 anni e più.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Crescono le restrizioni per i no vax, c'è corsa alla vaccinazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *