Le iniziative della Asl Roma 4 per la medicina di genere

Visite specialistiche, consigli per l'allattamento e il 9 marzo a Morlupo un incontro sulla menopausa

Sono numerose le iniziative di medicina di genere che la Asl Roma 4 ha organizzato in occasione dell’8 marzo, festa internazionale dei diritti della donna.
In tutti gli hub vaccinali sarà presente una speciale linea rosa dedicata esclusivamente alle donne, una sorta di via preferenziale a disposizione di tutte le utenti che vorranno vaccinarsi.

A Fiano Romano l’8 marzo, presso il consultorio di via Tiberina 71, dalle 8:00 alle 17:30 si rilasceranno consulenze ostetriche per la valutazione del pavimento pelvico, lo screening per la prevenzione del collo dell’utero, consulenze e visite pediatriche e sull’allattamento, consulenze sull’uso delle risorse, consulenze su visite ginecologiche prenotabili a breve termine.

LEGGI ANCHE  Tumore del polmone, in Europa muore una persona ogni 83 secondi

Dalle 9:00 alle 18:00, invece, si potrà consegnare la provetta per lo screening del colon retto ed effettuare lo screening citologico. Il personale presente fornirà consulenze su problemi legati alla sfera genitale femminile, nonché sul percorso della nascita, sulla cura dell’infante, sull’allattamento al seno e sulle vaccinazioni anticovid in grvidanza.

A Morlupo, presso il centro diurno del consultorio di Via Giulio Roncacci 78, il 9 marzo i terrà un incontro dedicato alle donne in menopausa, riservato alle over 45. Dalle 10:00 alle 12:00 alcune psicologhe, una ginecologa, una nutrizionista, una infermiera e una assistente sociale incontreranno le utenti, che dovranno prenotarsi al numero 06-96669938, oppure alla mail annapaola.corona@salroma4.it.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Covid, il Virus non fa sconti: altri 86 nuovi contagiati

Nello stesso consultorio, dalle 9:00 alle 18:00, si accetteranno le provette per il lo screening del colon retto. Nella stessa fascia oraria si potrà effettuare lo screening citologico e ottenere delle consulenze per le problemi legati alla sfera genitale. Inoltre, saranno disponibili servizi di consulenza sulla gravidanza e la cura del neonato, sull’allattamento e sulle vaccinazioni contro il Covid 19 in gravidanza.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.