FIANO ROMANO – Addio Kim, il biondo dei Cugini di Campagna

Marco Occhetti aveva 62 anni ed era la voce della band. Dopo il divorzio, si reinventò artista di strada a piazza Navona

Si è spento a 62 anni per arresto cardiaco nella sua casa di Fiano Romano Marco Occhetti, il cantante dei Cugini di Campagna noto col nome di “Kim”.

Nato a Roma il 24 dicembre 1959, era stato la voce del gruppo dal 1986 al 1994, dopo aver sostituito il cantante Paul Manners. Una voce in falsetto, caratteristica della band famosa nel mondo col brano “Anima Mia”.

In un’intervista al Messaggero nel 2017 raccontò la difficile decisione di lasciare il gruppo, scelta che lo costrinse a reinventarsi come artista di strada tra piazza Navona e il Pantheon.

Ringrazio tutti per i messaggi che gli avete scritto – si legge in un post della figlia su Facebook – Papà era un casinaro e gli sarebbe piaciuto avere tanta gente intorno a ricordarlo”.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - L’ex saluta un amico, lui lo pugnala: condannato

Anche i Cugini di Campagna lo hanno ricordato con un messaggio sui Social: “Un saluto al nostro fraterno amico Kim, di cui abbiamo appreso la dipartita. Ti ricorderemo con affetto“.

I funerali di Marco “Kim” Occhetti si sono svolti ieri, lunedì 25 aprile, nella Chiesa di Santo Stefano Protomartire a Fiano Romano.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.